Neverchild
Il figlio che non c’è

Benvenuti


Se questa è la tua prima visita ti invito a cominciare la lettura dall’inizio. Trovi la storia in ordine cronologico qui:


Se invece conosci già il blog, di seguito troverai la pagina che ho scritto più recentemente.

Ti ringrazio per la tua visita e ti auguro buona lettura!


L’ultima
pagina

Sono ancora qui

Evviva le mamme che sentono l’amore. Le mamme che lo sono diventate per scelta e hanno onorato quel legame. E un pensiero a chi è una mamma senza figli, alle mamme che hanno accolto figli di un altro grembo, alle mamme che hanno pensato a chi non ha la possibilità di dare la vita.

Continua a leggere

Post in evidenza – da dove è iniziata la storia

Dedica

Questo sono io, pochi giorni dopo la mia nascita. La mia storia cominciò così. Tutte le storie hanno un inizio, compresa questa storia che non c’è, ma che è comunque viva, tanto quanto lo ero io in questa foto.


Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.